CAPAC

Politecnico del Commercio e del Turismo

CAPAC   Politecnico del Commercio e del Turismo

Politica della qualità

Politica della qualità

Non è nostra intenzione proporre a colei/colui che consulta il nostro sito un bel testo dedicato alla politica della qualità, nel quale la lettrice/lettore vede enunciati con enfasi e bella scrittura valori fondanti, missione e obiettivi senza che essi non facciano comprendere chi è il Capac, qual è il suo DNA, cosa fa e come lo fa.

Se guardiamo la foto in cui  l’onorevole Aldo Moro – allora Presidente del Consiglio – inaugurava nel lontano 7 dicembre 1966 la nostra sede di viale murillo possiamo con serenità guardare ai tanti successi raggiunti: quante altre sedi Capac aperte, quante centinaia di migliaia di persone hanno frequentato il palazzo per uscirne formati, capaci di intraprendere una libera professione, di accedere al mondo del lavoro con in mano abilità, conoscenze e competenze adeguate, sapendone interpretare l’eccellenza o più semplicemente scoprire attitudini personali non ancora emerse, per coltivare hobby e passioni.

Affermare che la qualità del servizio all’utenza è il nostro valore primario non è sufficiente, se non coniugato alla sfida che intendiamo raccogliere per rispondere a dove vogliamo essere tra due anni e come pensiamo di arrivarci.

Ebbene, il nostro obiettivo di breve periodo è di elevare quanto più possibile il numero di persone occupate, che fruiscono della formazione ovvero dei servizi al lavoro promossi da Capac.

La formazione, che è il nostro core business, deve trovare compimento in un’occupazione e non restare nelle righe di un titolo di studio, ora più che mai, quando colui o colei che, affidandosi, ripone nel Capac le proprie speranze per costruire un futuro fatto di lavoro, famiglia e piena cittadinanza nella società.

Come pensiamo di arrivarci

  • Ampliando e consolidando sempre più le relazioni con le imprese del territorio, divenendo interlocutore privilegiato in grado di combinare domanda e offerta di lavoro.
  • Affinando la nostra capacità di “declinare” i profili formativo-professionali e la tipologia della offerta rispetto ai fabbisogni territoriali ed alle evoluzioni di medio-lungo periodo del mondo del lavoro.
  • Valorizzando e qualificando la nostra offerta, intensificando le opportunità di formazione realizzate in un Paese europeo o extraeuropeo anche attraverso l’attivazione del tirocinio/stage.
  • Premiando l’eccellenza, offrendo agli allievi più meritevoli per passione, partecipazione alla vita scolastica e impegno profuso l’opportunità di un ingresso immediato nel mondo del lavoro attraverso l’attivazione di un contratto di lavoro almeno annuale alle dipendenze del Capac.

 

La nostra organizzazione

Gli obiettivi “strategici” che ci siamo dati, devono trovare compimento attraverso un’organizzazione efficiente – chiamata a intercettare, rispondere, sostenere lo sviluppo strategico dell’Ente –  e una gestione sana e profittevole.

Ciò significa:

Sapersi adeguare ai cambiamenti

l’organizzazione di Capac è impostata – e si adegua nel tempo – sia rispetto ai fattori di cambiamento interni (crescente complessità, obiettivi di sviluppo) sia rispetto ai fattori di cambiamento esterni, del mercato di riferimento in genere, del territorio, del quadro normativo e legislativo di riferimento.

Mettere in atto meccanismi organizzativi di gestione dei rischi e di controllo

E’ necessario assicurare un consolidamento dei risultati ottenuti attraverso una sana e profittevole gestione nonché la conformità alle leggi e ai regolamenti cogenti. Ciò comporta una gestione amministrativa fortemente presidiata.

Un sistema organizzativo formalizzato e chiaro

Governare il cambiamento verso una realtà sempre più complessa richiede chiarezza soprattutto nell’attribuzione delle responsabilità: ciascuna funzione dell’ente deve conoscere quali sono le responsabilità ed i compiti che le competono e a cui è chiamata a rispondere.

Comportamento dinamico delle funzioni

La proattività, la capacità di reagire tempestivamente e l’efficienza devono caratterizzare l’agire delle funzioni dell’Ente e lo stile di gestione dei loro responsabili.

 

La soddisfazione del cliente

Nell’ultimo triennio il numero complessivo di coloro che hanno usufruito della nostra formazione ammonta complessivamente a 27.696.

L’obiettivo è di continuare a migliorare la nostra offerta formativa sapendo cogliere le richieste degli utenti finali, comprendendone le necessità e ricercandone la soddisfazione.

Capac ha – tra l’altro – adottato un sistema di gestione per la qualità in ottemperanza alla norma  UNI EN ISO 9001:2008 certificato da SGS ITALIA S.p.A. organismo accreditato per la certificazione dei Sistemi di Qualità atto a garantire che i processi aziendali siano costantemente monitorati in un’ottica di miglioramento continuo.

Il personale interno e tutti gli utenti sono coinvolti in maniera attiva rispetto alla promozione e diffusione della presente politica.

LE SEDI

 

MILANO MURILLO - Sede Centrale

Viale Murillo 17 - 20149 Milano (Zona San Siro)

2 fermate da Piazzale Lotto (Filobus 91)

Tel: 02/40305300 - Email: direzione@capac.it

  Mappa

 

MILANO AMORETTI - Sede Secondaria

Via C. Amoretti 30 - 20157 Milano

Tel: 02/36601403 - Fax: 02/87387740

Email: sede.amoretti@capac.it

  Mappa

 

LODI - Sede Coordinata

Via A. Einstein, Località Cascina Codazza - 26900 Lodi

Tel: 0371/4662600

Email: isabella.monti@capac.it

  Mappa

 

VARESE - Sede Coordinata

Via Valle Venosta 4 - 21100 Varese

Tel: 0332/342165 - Fax: 0332/335518

Email: laura.brambilla@capac.it

  Mappa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle novità dal CAPAC di Milano

RICHIEDI INFORMAZIONI

INVIA IL CURRICULUM

Possiamo accompagnarti nella ricerca di un lavoro.