CAPAC

Politecnico del Commercio e del Turismo

CAPAC   Politecnico del Commercio e del Turismo

MACARONS

MASTERCLASS ONLINE: I MACARONS

Obiettivo del corso

Tutto ciò che c’è da sapere per realizzare questi sfiziosi e colorati pasticcini, dolce tipico della tradizione francese.

Tutti possono partecipare: non serve avere particolari conoscenze di pasticceria.

Il corso è pensato per un pubblico amatoriale: è dedicato ad appassionati di cucina e di dolci.

Potrai scegliere se lavorare insieme al Pastrychef, oppure semplicemente osservare.

Attestato di partecipazione

Requisiti e condizioni per l’accesso:

  • Maggiore età
  • Capacità di espressione e comprensione (orale e scritta) della lingua italiana
  • Permesso di soggiorno

Date:

5 FEBBRAIO 2021

dalle 16.00 alle 20.00

Costi:

Il costo è di 59,00 euro (IVA compresa).
Nel costo è compreso il ricettario e un attestato di partecipazione.

ACQUISTA CORSO

Il Programma:

Realizzazione dei macarons rispettando tutte le fasi di preparazione e le ganache per la farcitura.

Il C.A.P.A.C., in quanto soggetto accreditato per i servizi al lavoro presso la Regione Lombardia, può accertare e certificare eventuali competenze già in possesso di chi si iscrive al corso, siano esse acquisite in contesti formali (corsi), informali (attività lavorativa, stage, tirocini) e non formali (altre esperienze anche non lavorative), nel rispetto delle procedure previste dalla Regione Lombardia.

Vai a Certificazione delle Competenze »

Ente promotoreCAPAC

Durata4 ore

Date:   5   FEBBRAIO 2021

Docente: Giuseppe Marrone

Sede del corso: il corso verrà erogato ONLINE

Info e Contatti:

02.40305238 – maria.restelli@capac.it

Come iscriversi

Per partecipare compila il format di preiscrizione on-line, verrai contattato per l’inizio del corso.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle novità dal CAPAC di Milano

CALENDARI E ORARI

PREISCRIZIONI ONLINE

RICHIEDI INFORMAZIONI

INVIA IL CURRICULUM

Possiamo accompagnarti nella ricerca di un lavoro.

AREA SONDAGGI

Esprimi la tua opinione qui »