Corso professionalizzante di Panetteria

Corso professionalizzante di Panetteria

Viale Murillo 17, 20149, Milano

Obiettivo del corso

Introduzione

Il corso professionalizzante di Panetteria è dedicato a tutti coloro che desiderano acquisire le conoscenze teoriche e le abilità pratiche per intraprendere la carriera di Panettiere.

Obiettivo del corso

Obiettivo del corso è formare professionisti che abbiano ottime abilità manuali e tecniche nella produzione artigianali di prodotti da forno.

Durante il corso verrà posta grande attenzione alle attività pratiche, che verranno svolte nel nostro laboratorio di panetteria*, oltre che a quelle di organizzazione del lavoro. Questo consentirà ai futuri di operare agilmente all’interno dell’intero processo della lavorazione dei prodotti da forno e panetteria, nel rispetto delle norme vigenti in materia di igiene e sicurezza.

Le lezioni sono tenute dal nostro Maestro Panificatore Massimo Caruso.

*Il nostro laboratorio di panetteria è attrezzato con tutti gli strumenti e gli ingredienti necessari alla preparazione di Pane, Pizza, Focaccia e sfogliati da forno (croissant, pain au chocolat, sfoglia).

Sbocchi lavorativi

Il principale ambito lavorativo in cui gli studenti del corso potranno trovare occupazione sono le panetterie.

Il servizio Placement del nostro Ente segnalerà i migliori allievi per eventuali opportunità lavorative nel settore della ristorazione.

Competenze acquisite

Al termine del percorso formativo professionalizzante, oltre alle competenze di base, saranno acquisite le seguenti competenze:

Impasto degli ingredienti per prodotti da forno
Formatura del'impasto in base ai diversi tipi di prodotti da forno
Cottura in forno
Fermentazione delle forme di impasto
Manutenzione ordinaria macchinari per lavorazione dei prodotti da forno

Programma

Il percorso formativo sarà strutturato in modo da fornire agli studenti, attraverso approcci e obiettivi diversificati, gli strumenti e le conoscenze necessarie allo sviluppo delle competenze utili ai fini della pratica professionale, oltre ad una autonomia organizzativa e operativa.

Il programma del corso è strutturato nei seguenti moduli formativi:

  • Introduzione alla professione
  • Organizzazione del laboratorio
  • Materie prime in panetteria: classificazione di farine, lieviti, grassi
  • Tecnica e produzione pratica degli impasti: gli impasti, i preimpasti, gli ingredienti; la fermentazione
  • Metodi di lavoro: impasti diretti, semidiretti (con pasta di riporto) e indiretti (con biga su20/24 ore)
  • Calcolo delle temperature degli impasti, manipolazione e trasporto
  • Concetti di base su lievitazione e fermentazione
  • Produzione pratica di pani tradizionali: ciabatta, baguette, pugliese, altamura, etc
  • Pani speciali: trecce alle olive, pane al cioccolato, pane con uva, siciliano con semi di sesamo, pane con semi di papavero, trecce al burro, etc.
  • Grissini (noci, sesamo, papavero, olive, mais)
  • Sfogliati da forno (croissant, pain au chocolat, sfoglia)
  • Pizza e focaccia con varie metodologie di preparazione (teglia, telaio, alla pala e con impasti differenti) e con varianti
  • Tecniche di cottura di lievitati da forno
  • Manutenzione ordinaria e quotidiana di macchinari e attrezzature
  • Modulo sull’igiene e sicurezza alimentare e nozioni su allergeni e celiachia
  • Competenze che verranno acquisite dall’operatore della ristorazione

Corredo

All’avvio del corso i partecipanti verranno dotati di un grembiule personalizzato CAPAC e di una bandana.

Nei laboratori è obbligatorio indossare le scarpe antinfortunistiche il cui costo è a carico degli allievi.

Nei primi giorni di lezione verrà indicato un negozio convenzionato dove sarà possibile acquistare le scarpe a prezzi scontati.

Frequenza

Il corso si terrà tre giorni la settimana, dalle 18.00 alle 22.00.

Prova finale

Per ottenere la certificazione delle competenze i corsisti dovranno sostenere una prova pratica.

L’ammissione alle prove finali è subordinata alla frequenza non inferiore al 75% del monte ore previsto per ogni area di competenza.

In caso di mancato raggiungimento della percentuale di frequenza di ogni singola area, non sarà certificata la competenza relativa.

Requisiti e condizioni per l’accesso:

Requisiti di ammissione

Per i cittadini italiani:

  • Aver compiuto il 18° anno di età alla data di iscrizione (ossia essere maggiorenni)
  • Essere in possesso di Licenza Media

Per i cittadini stranieri:

  • Aver compiuto il 18° anno di età alla data di iscrizione
  • Avere la capacità di espressione e di comprensione* (orale e scritta) della lingua italiana, a un livello tale da consentire la partecipazione al percorso
  • Essere in regola con le normative vigenti in materia di permesso di soggiorno
  • Essere in possesso di un titolo di studio pari al Diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità)

*La capacità di espressione viene valutata con un test d’ingresso

Iscrizione

L’iscrizione s’intende completata nel momento in cui perverranno al CAPAC i seguenti documenti da inviare via mail a maria.restelli@capac.it.

Documenti per l’iscrizione

Per i cittadini italiani:

  • Modulo d’iscrizione compilato e firmato
  • Copia fronte/retro del documento di riconoscimento (Carta d’Identità, Passaporto…)
  • Copia fronte/retro del Codice Fiscale
  • Copia del titolo di studio

Per i cittadini stranieri:

  • Modulo d’iscrizione compilato e firmato
  • Copia fronte/retro del permesso di soggiorno
  • Copia del titolo di studio e traduzione asseverata (per i cittadini comunitari)
  • Copia del titolo di studi e  dichiarazione di valore rilasciata dal consolato o ambasciata italiana del Paese in cui è stato conseguito il titolo di studio (cittadini extracomunitari o italiani che abbiano studiato in uno Stato extracomunitario)
Titolo di studio
  • I cittadini italiani devono presentare copia del titolo di studio
  • I cittadini comunitari devono presentare copia del loro titolo e la traduzione asseverata in italiano
  • I cittadini extra comunitari devono presentare
    • copia del titolo di studio
    • dichiarazione di valore e legalità rilasciata dal Consolato o Ambasciata italiana del paese in cui è stato conseguito il titolo di studio

*Nota: in base alla circolare della D.G. Formazione Lavoro del 24/06/2010: chiunque, anche cittadino italiano, abbia conseguito il titolo di studio all’estero è tenuto a presentare la fotocopia del titolo di studio, la traduzione asseverata. Nel caso il titolo di studio sia stato ottenuto al di fuori della Comunità Europea è obbligatorio consegnare anche la dichiarazione di valore e legalità rilasciata dall’autorità diplomatica italiana all’estero.

Il corso verrà attivato solo al raggiungimento di un numero sufficiente di iscrizioni.

Certificazione finale

Il corso ha durata di 168 ore.

Il corso si terrà tre giorni la settimana, dalle 18.00 alle 22.00.

Il corso ha durata di 168 ore.

Il corso si terrà tre giorni la settimana, dalle 18.00 alle 22.00.

Viale Murillo 17, 20149, Milano

Mappa

Il costo di iscrizione al corso è di 1100,00 euro.

Il pagamento può essere effettuato mezzo:

  • Bonifico
  • Carta di Credito
  • Bancomat
  • Versamento su Conto Corrente Postale

Clicca qui per accedere al servizio:

Certificazione delle competenze

Informazioni

Data avvio: 25 Maggio 2022

Docenti: Maestro Panificatore ed esperti del settore.

Note: L’avvio del corso è vincolato al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

Richiedi maggiori informazioni »

Contatti

Tel: 02 40305238

Mail: maria.restelli@capac.it e/o lucia.ippolito@capac.it

Come iscriversi

Richiedi informazioni sul corso cliccando il pulsante qui sotto.

INFO SUL CORSO